Simona Mendo - La figlia della luna - cover

Dal 10 dicembre 2020 sarà online!

Trama

Sofia è una ballerina di pole dance. Con il nome d’arte di Selene si esibisce nei club insieme alle “Figlie della luna”.

Una notte, in un isolato parcheggio di periferia, i suoi occhi di ghiaccio incrociano quelli caldi e rassicuranti di Luca.

Lui, che durante l’esibizione è rimasto colpito dal suo sguardo, tenta il tutto per tutto pur di conoscerla, malgrado sia più giovane, e lei già impegnata. La tenacia con cui ci prova non diminuisce di fronte ai continui rifiuti di Sofia, nemmeno quando lei gli presenta Francesco, l’affascinante marito. 

Perché c’è qualcosa in Sofia che lo attrae in maniera incontrollabile, qualcosa che fa sentire entrambi davvero vivi: un passato comune di sofferenza, un filo sottile che sembra unirli sempre di più, un segreto difficile da confessare, che stravolgerà le vite di entrambi rischiando di separarli per sempre.

Può il destino divertirsi a mescolare le carte fino a mettere in discussione ogni certezza?

Altre recensioni della stessa categoria

  • Anita Sessa-Parole (Untold)
    PAROLE (Untold) di Anita Sessa
    Recensione. Uno scambio di battute scritte su un cartellone pubblicitario, in calce al fondoschiena di una modella di intimo, diventa la chat di Livia e Jacopo. […]
  • Rosa Campanile-Non smettere mai
    Non smettere mai di Rosa Campanile
    Recensione. Fotografa dall’animo creativo con la passione per le tinte per capelli, Violet Coffin esige la perfezione nei suoi scatti fotografici come nella vita. […]
  • Angela Castiello-Il sorriso fra le stelle
    Il sorriso fra le stelle di Angela Castiello
    Recensione. Una giovane donna convinta di non meritare l’amore. Un uomo che non vorrebbe arrendersi ai sentimenti. Ma basterà uno sguardo a travolgere le loro vite. […]
  • Valentina Perrone-Come la neve a Natale
    Come la neve a Natale di Valentina Perrone
    Recensione. Come si fa a non sorridere quando si manifesta l’amore? Succede sempre, qualunque sia il vestito con cui gli capita di mostrarsi […]
  • Vera Demes-Amor Fugit
    Amor Fugit di Vera Demes
    Recensione. Imprevedibilità è una parola che Oliver Walton, brillante e stimato archeologo, non include nel proprio vocabolario. […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti