Margot Valois - Un Natale da Strega

Scheda del libro

Titolo: Un Natale da strega
Autore: Margot Valois 
Genere: Racconto natalizio 
Casa editrice: Pink Books 

Grazie a the Pink Factory Publishing che ci ha permesso di leggere la novella natalizia  

Disponibile su: Amazon

Trama

Arlette è una strega parigina che vive a New York, dove dirige una galleria d’arte a due passi da Madison Avenue.

È indaffarata come non mai per i preparativi di Natale e non si aspetta davvero di ricevere una richiesta molto particolare da una ricca e viziata cliente dell’Upper East Side.

A farle compagnia, durante la bufera di neve che investe Manhattan, una serie di personaggi bizzarri tra cui anche Merlino, il suo bellissimo gatto nero.

L’ombra del passato sta per tornare nella vita di Arlette, per sconvolgerle tutti i piani.
Un passato che porta il nome di Lance..

Recensione

Che dire su questo libro? Mi è piaciuto davvero tanto! 

Racconta una storia diversa dal solito, dove la protagonista è la strega Morgana, la sorella di Artù. Ebbene si, sto proprio parlando dei famosissimi personaggi del ciclo bretone. 

Infatti come altri personaggi abbiamo anche Ginevra, Merlino e  Lancillotto. 

In questa novella però non aspettatevi le solite storie che vengono raccontate di solito, qui è tutto diverso, e molto più intrigante!  

Da amante di questi racconti mi sono divertita molto leggendo questo libro, che ci presenta questi personaggi in modo simpatico e non con i soliti racconti che conosciamo già. 

Inoltre l’ambientazione è moderna, e la storia si svolge durante le giornate che precedono il giorno di natale, fino al 25 Dicembre. 

Lo stile è semplice ma non scontato, e devo dire che avrei desiderato un libro con più pagine, perchè questa novella mi ha molto incuriosita, e sarei stata felice di leggere una storia sviluppata in molti più capitoli. 

Book Lover

Biografia dell'autrice

Margot Valois è lo pseudonimo di una giovane scrittrice anglofrancese.

Nata da padre parigino e madre scozzese, Margot ha passato la sua infanzia nella libreria parigina del nonno per poi cominciare a viaggiare in tutto il mondo.

Innamoratasi della regione del Languedoc, vive nei mesi estivi a Carcassonne. La sua sede operativa resta il quartiere di Swiss Cottage di Londra, dove vive con la sua gatta Bastet.  

Altre recensioni della stessa categoria

  • Cristiano Pedrini-il ragazzo delle api
    Il ragazzo della api di Cristiano Pedrini
    Recensione. Come l’ape raccoglie il nettare dei fiori, lasciandoli intatti, anche tu Jeremy sai cogliere quello che di più prezioso sa offrire chi ti sta accanto… […]
  • Marcella Garau-prontuario dello scrittore
    Prontuario dello scrittore di Marcella Garau
    Recensione. Nel manuale l’editor Marcella Garau ha portato alla luce gli interrogativi più comuni che degli scrittori emergenti ed esordienti si pongono in forum o pagine dedicate. […]
  • Martina Zemiti-Jiva
    Jiva di Martina Zemiti
    Prossima uscita. Jiva è una cittadina a pochi passi dalla metropoli, abitata da figli dei fiori, santoni, artisti e altri curiosi personaggi. […]
  • Come una notte senza stelle di Valentina Bellucci
    Recensione. Charlotte è mia sorella. Ma non è una sorella qualunque. Lei è la mia gemella. Siamo uguali in tutto. Stesse labbra, stesso sorriso, stessa altezza […]
  • Maria Antonietta Macciocu-Mia stella caduta
    Mia stella caduta di Maria Antonietta Macciocu
    Recensione. Dietro ogni stella caduta ci sono desideri, speranze, illusioni, l'attimo in cui sembra che tutto sia possibile […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti