Oggi partecipo al Review Party di Roberta Marziota con il romanzo “Regalami l’ultimo sorriso dell’anno” organizzato da Serena Passani    

Roberta Marziota - Regalami l'ultimo sorriso dell'anno
Roberta Marziota - Regalami l'ultimo sorriso dell'anno

Scheda del libro

Titolo: Regalami l’ultimo sorriso dell’anno 
Serie: Christmas Novel 
Autrice: Roberta Marziota 
Copertina e impaginazione: Palma Caramia  
Editor: Serena Passani 
Genere: Romanzo Rosa 
Editore: Self Publishing 
Pagine Cartaceo: 200 
Data pubblicazione: 18 Dicembre 2020 
Cartaceo con illustrazioni: 10,99 euro 
Ebook: 1,99 euro 

Disponibile su: AmazonAltri libri di Roberta Marziota

Trama

Valigia pronta, sciarpa al collo e cappottino stretto in vita, Gioia Bianchi è pronta per fare ritorno, come ogni anno, nel suo borghetto d’origine: Nesso. 

Nonostante il suo lavoro affermato come grafica e la sua indipendenza economica, la sua famiglia preme affinché lei si trovi un bravo ragazzo e si fidanzi. Stufa delle loro pressioni, specie della tanto temuta Zia Amelia, deciderà che per far cambiare loro idea, servirà una terapia d’urto, così, d’accordo con il suo migliore amico Thomas, andrà alla ricerca del fidanzato peggiore da presentare. 

Conoscerà Edoardo, il buzzurro montanaro, temuto da tutti in paese per la sua arroganza e la sua scarsa inclinazione al dialogo. Ma i pregiudizi della gente rispecchiano per davvero la realtà? E se quel buzzurro nascondesse più sorrisi che grugniti? Con la complicità di qualche fiocco di neve e del brio del Natale, le vite di Edoardo e Gioia si uniranno in un gioco dove menzogna e verità diventeranno facce di una stessa medaglia, e amore e odio si mischieranno per dare vita a sentimenti che li cambieranno per sempre. 

Recensione

E’ un romanzo capace di farti innamorare sia dei personaggi con caratteri tanti contrastanti tra loro quanto complementari, che si completano l’un l’altro creando una storia dinamica e frizzante, sia dell’ambientazione. 

È una storia piena di dolcezza anche se talvolta dissimulata sotto un carattere burbero è riservato oppure sotto le vesti di parenti che per il tuo bene cercano in tutti i modi di istigare una sorta di ribellione al posto di vederti è possibile di inerme e nelle veci della brava ragazza che cerca di fare di tutto per accontentare le aspettative genitoriali. 

“I miei genitori e i miei zii mi hanno sempre inculcato l’idea di trovarmi un bravo ragazzo, antecedendo la mia vita coniugale ai miei sogni professionali e l’unico modo che ho per scuotere i loro animi e far capire loro che non bisogna avere accanto un uomo per essere felici, è usare una terapia d’urto che difficilmente scorderanno.” 

Gioia è una ragazza dinamica e allegra, inseparabile dal suo migliore amico Thomas (TomTom), insieme formano un divertente e carismatico duo. 

La missione per il nuovo anno? Far conoscere ai parenti un ragazzo che non potranno mai approvare…e chi è meglio del Buzzurro della montagna? 

“«Voglio che tu finga di essere il mio ragazzo durante il cenone di Natale.» «Tu sei pazza!» Scoppia a ridere e con forza sposta il mio corpo dallo sportello dell’auto, facendomi quasi scivolare per la seconda volta.” 

Edoardo è un ragazzo un po burbero ed autoritario che nasconde un abimo dolce e solare, ha solo un desiderio che la gente lo veda per quello che è.  

La loro sarà solo finzione o quello che è nato per caso diventerà qualcosa di più? 

Un romanzo assolutamente da leggere, nato dalla penna di Roberta Marziota che vi farà innamorare dei protagonisti e dei luoghi incantati di Nesso. 

Federica Rivaira

Altre recensioni della stessa categoria

  • Raffaella Giordano-Stormy
    Stormy di Raffaella Giordano
    Recensione. I tatuaggi sul collo mi ricordano i miei demoni, e gli occhi sono quelli di chi ha visto troppo marcio per uscirne indenne […]
  • Sara P Grey-non cercavo l'amore
    Non cercavo l’amore di Sara P. Grey
    Recensione. Mi chiamo Isabella Macchi, ho trent’anni, una sorella, un gatto e un lavoro. […]
  • Eleonora Ippolito - Una giornata storta
    Una giornata storta di Eleonora Ippolito
    Recensione. La trentenne Michela tende a intimorire il prossimo con il suo look dark, il carattere deciso e la tendenza a dire sempre quello che pensa, ma il suo modo di fare è un meccanismo di difesa. […]
  • Noemi Talarico-Voglio un amore come quello della nonna
    Voglio un amore come quello della nonna di Noemi Talarico
    Recensione. Dermoth Brams ex galeotto sfrontato e con una faccia da prendere a sberle, non crede nell’amore e odia la nobiltà. […]
  • Invisible di Bree Knight
    Recensione. Sei la mia stella. Quattro semplici parole che hanno avuto la capacità di distruggermi. Quattro semplici parole che, sei anni fa, mi hanno portata a fidarmi di James Reyes. […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti