Sara Brillante - io non mi abbandono

Scheda del libro

Titolo: Io non mi abbandono. Il male oscuro
Autrice: Sara Brillante
Pagine: 61

Disponibile su: Amazon

Trama

Sara è rimasta sola, è stata abbandonata da tutti i suoi affetti più cari, ovvio non ci sono colpe ma troppi lutti irrisolti, cerca di non perdere mai il controllo ma alla fine cede ed entra nel tunnel della depressione. Trascorre le sue interminabili giornate tra ansie, fobie ed attacchi di panico ma quando meno se lo aspetta una persona interviene e le tende una mano, non la lascia combattere da sola questa lotta contro il male oscuro.

Sara non molla, è caparbia e non sente ragioni vuole riprendere in mano tutta la sua vita, la strada da percorre è lunga e non senza ostacoli: pillole, gocce, psicologi e poi scrive un diario, quel diario che in parte diventa la sua salvezza.

Ovviamente la Sara di cui parlo e della quale scrivo in terza persona sono io ed ho utilizzato proprio il diario di cui sopra per dare vita a questo mio libro illustrato con immagini relative ad alcuni ricordi vissuti in quel tempo.

Altre recensioni della stessa categoria

  • Damiano Dario Ghiglino - Ragazzo, Uomo e Nemo
    Ragazzo, Uomo e Nemo di Damiano Dario Ghiglino
    Recensione. Non sa da dove viene, né dove sta andando. Sa solo che si è lasciato il passato alle spalle perché è gay […]
  • Andrea Moretti - Purple Cat
    Purple Cat di Andrea Moretti
    Recensione. Non è il solito horror è qualcosa di più subdolo che ti scava dentro e ti induce a riflettere. […]
  • Alessandra Tronnolone - Come neve sull'acqua
    Come neve sull’acqua di Alessandra Tronnolone
    Prossima uscita. Jennifer Saint vive a New York con sua figlia Nora, e ha due grandi problemi: suo marito e il Natale. Il primo se ne è andato, e non lo vede da più di un anno, il secondo le ricorda qualcosa di spiacevole e di cui non si è ancora perdonata. […]
  • Michele Caiati - Acheni al vento
    Acheni al vento di Michele Caiati
    Recensione. La vita gli si presenta subito pungente e acre come la sua terra. Il giovane Ninì cresce e si forma tra la solitudine, l’abbandono e la meschinità sociale […]
  • Martina Del Negro - come fa la luna con le maree
    Come fa la luna con le maree di Martina Del Negro
    Segnalazione. Lungo il filo di ricordi dolci e amari, ripercorrerà la sua intera esistenza giungendo a capire che non tutte le bugie hanno fini malvagi […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti