Rachele Vestri - Anima mia

Scheda del libro

Titolo: Anima mia
Autrice: Rachele Vestri 
Pagine: 229
Genere: Romance
Prezzo ebook: 2,99€
Prezzo cartaceo: 10,30€

Disponibile su: Amazon

Trama

Una passione travolgente, due cuori sotto assedio e una misteriosa vendetta che rimescolerà le carte in gioco.

Logan Dalton ha trentotto anni, è un geniale uomo d’affari, ricco, astuto e molto affascinante. Quando varca la soglia della sua sontuosa villa, però, smette i panni del brillante imprenditore e si riappropria della sua vera identità. 

Per Logan i sentimenti sono off limits, ha imparato a essere freddo e ad evitare l’amore, ma l’incontro con la giovane Abby scatenerà in lui emozioni forti e contrastanti, al punto che il suo mondo potrebbe ripiegare su se stesso. Possono due scintillanti occhi blu far capitolare il più arido dei cuori?

Abby ha ventitré anni, frequenta l’università ma si mantiene grazie alle borse di studio e ad alcuni lavoretti saltuari. Vive con la madre, una donna lasciva che da sempre usa la figlia, cui ha negato rispetto e amore. 

Quando finalmente le si offre la possibilità di allontanarsi dalla sua condizione e Logan Dalton posa gli occhi su di lei, Abby non sa a quali rischi stia andando incontro. Attorno a quell’uomo gravitano forze oscure, minacce che rischiano di travolgerla.

Lei, giovane, bellissima, turbata da un passato torbido ma ancora piena di speranza e sete di rivalsa. Lui, contaminato dall’illegalità, dalla violenza, dagli orrori dell’infanzia, ma improvvisamente spinto dall’ardore di liberarsi dal male. 

Riusciranno a sconfiggere i propri demoni e ad opporsi alla realtà che sembrerebbe costringerli a rinunciare l’uno all’altra? 

Recensione

In una calda ed accogliente Miami, Logan Dalton è un uomo d’affari senza scrupoli, un trafficante d’armi, un killer spregiudicato, ma quando varca la soglia della sua lussuosa villa si trova a fare i conti  con Raphael Armando Diaz, l’altra sua metà. 

Un passato che lo divora, un passato che è causa del suo presente, un passato che non lascia spazio ai sentimenti, finché i suoi occhi non incontrano quelli genuini e sinceri di Abigeil, una giovane studentessa con un passato turbolento. Tra i due nasce subito una forte attrazione ma entrambi non sanno che i pericoli sono dentro l’angolo. Cosa succederà? 

Logan è un personaggio molto particolare, spietato, tenace e senza scrupoli, si circonda solo di escort perché nel suo cuore non c’è spazio per i sentimenti. Riserva un trattamento speciale per chiunque osi mancargli di rispetto, ma è estremamente rispettoso nei confronti delle donne . Il suo modo di essere potrebbe rendere difficile entraci in empatia, ma l’autrice ha fatto un ottimo lavoro, ha saputo fare emergere un personaggio spettacolare, che  non si può non amare. 

Abigail è una ragazza semplice, genuina, la classica ragazza della porta accanto, ha un passato turbolento dovuto ad una madre priva di amore che negli anni si è circondata solo di uomini che hanno cercato in tutti i modi di mancare di rispetto alla figlia. 

La grande determinazione e la sete di rivalsa di questa ragazza la rendono un personaggio per niente banale, ma per tutto il romanzo mi ha dato l’impressione di rimanere sempre un po’ in ombra. 

I personaggi che entrano in gioco durante il racconto sono tutti ben dettagliati, vengono inseriti nei momenti giusti e  interagendo con i protagonisti ci aiutano a entrare a pieno nella storia. Mi hanno trasportata in mondo pieno di emozioni, ho provato sulla mia pelle la gioia, il dolore , la disperazione e gli innumerevoli batticuori. 

La penna di Rachele Vestri scorre fluida ha uno  stile accattivante, lineare che non stanca il lettore e crea la giusta adrenalina per questo tipo di storia. È un romance con diverse sfumature, non sono  mancati i colpi di scena che mi hanno tenuta incollata al libro, e confesso più di una volta con il fiato sospeso. Un finale per niente scontato

Un ottima lettura per scaldare un pomeriggio freddo di questo inverno.  

 

Tonia

Altre recensioni della stessa categoria

  • Raffaella Giordano-Stormy
    Stormy di Raffaella Giordano
    Recensione. I tatuaggi sul collo mi ricordano i miei demoni, e gli occhi sono quelli di chi ha visto troppo marcio per uscirne indenne […]
  • Sara P Grey-non cercavo l'amore
    Non cercavo l’amore di Sara P. Grey
    Recensione. Mi chiamo Isabella Macchi, ho trent’anni, una sorella, un gatto e un lavoro. […]
  • Eleonora Ippolito - Una giornata storta
    Una giornata storta di Eleonora Ippolito
    Recensione. La trentenne Michela tende a intimorire il prossimo con il suo look dark, il carattere deciso e la tendenza a dire sempre quello che pensa, ma il suo modo di fare è un meccanismo di difesa. […]
  • Noemi Talarico-Voglio un amore come quello della nonna
    Voglio un amore come quello della nonna di Noemi Talarico
    Recensione. Dermoth Brams ex galeotto sfrontato e con una faccia da prendere a sberle, non crede nell’amore e odia la nobiltà. […]
  • Invisible di Bree Knight
    Recensione. Sei la mia stella. Quattro semplici parole che hanno avuto la capacità di distruggermi. Quattro semplici parole che, sei anni fa, mi hanno portata a fidarmi di James Reyes. […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti