Simona Friio - E vissero tutti felici e scontenti

Scheda del libro

Titolo: E vissero tutti felici e scontenti
Autore: Amanda Foley e Simona Friio
Editore: Self-publishing
Pagine: 118

Disponibile su: AmazonAltri libri di Simona Friio

Trama

Quando anche il terzo fidanzato la lascia, Gaia decide di prendersi una pausa.

Su consiglio della madre e della psicologa Esmeralda Ciliegia che l’ha in cura, accetta di recarsi a Castel del Bardo, un antichissimo borgo medievale che ha dato i natali a sua madre.

In compagnia dell’inseparabile maialina thailandese, Gaia arriva al borgo decisa a mettere in stand-by le sue sinapsi: zero ragazzi, zero pensieri. Solo riposo, riposo e riposo.

Ad accoglierla uno strampalato gruppo di arzille vecchiette, nonché il bel Luca, che trasuda testosterone da ogni poro, ma da subito ostile e scontroso.

Perché ce l’ha con lei?
Cosa nasconde l’antico borgo?
C’è del vero nelle inquietanti leggende che lo avvolgono, ma soprattutto, che relazione c’è tra Gaia e la donna del dipinto della Rocca?

Recensione

Come può una vecchia leggenda influenzare tutto un villaggio? Perché tutti la osservano? Ma soprattutto cosa c’entra lei, con un dipinto e una statua di una sua antenata posta al centro della piazza del borgo?

Questo è quello che la nostra Gaia cercherà di capire perché lei nella sua semplicità vuole solo ritrovare se stessa.

“Tutto pur di levarsela dai piedi. Perché da quando lei aveva trovato fissa dimora dalla compianta Viola, Luca sentiva la necessità di tenersi sia alla larga da lei sia da quella strana casa, e tutto a causa di quella vecchia leggenda del borgo. E no, non era paura, figuriamoci. Era più una consapevolezza: se fosse stata vera, lui con Gaia ci sarebbe finito a letto.”

In un borgo fuori dal comune, i nostri protagonisti ci faranno sorridere in questa commedia romantica, ironica, originale e piena di mistero.

Assolutamente da leggere.

Beba

Altre recensioni della stessa categoria

  • Aria M-Scars
    Scars di Aria M.
    Recensione. Jarlath è l’unico amore di Shanessa, e lei lo è per lui. Le aveva promesso di amarla per sempre e di custodire il suo cuore come il tesoro più prezioso, ma così non è stato […]
  • Raffaella Giordano-Stormy
    Stormy di Raffaella Giordano
    Recensione. I tatuaggi sul collo mi ricordano i miei demoni, e gli occhi sono quelli di chi ha visto troppo marcio per uscirne indenne […]
  • Joanne Bonny-bugie-a-colazione
    Bugie a colazione di Joanne Bonny
    Recensione. Cento euro e tre mesi di tempo. È tutto quello che Sveva ha a disposizione per fondare un’impresa di successo […]
  • Daniela Saviozzi-chi di rosa ferisce
    Chi di rosa ferisce di Daniela Saviozzi
    Recensione. Il matrimonio di mia sorella Sara è alle porte e siamo tutti impegnati con gli ultimi dettagli. […]
  • Alessandra Magnoli-Clash Love
    Clash Love di Alessandra Magnoli
    Recensione. Gli ingredienti per una storia divertente e romantica al punto giusto? […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti