Introduzione

Divertente fino alle lacrime.
A volte ironico, con colpi di scena esilaranti.
Grazie a Joanne Bonny

Joanne Bonny - Ho sposato un maschilista

Scheda del libro

Titolo: Ho sposato un maschilista
Autrice: Joanne Bonny
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 3 gennaio 2019
Genere: Contemporary Romance
Finale: Sospeso

Disponibile su: AmazonAltri Libri di Joanne Bonny

Trama

La commedia romantica più divertente dell’anno.

Dopo essersi vista negare ingiustamente la meritata promozione, la giornalista Emma Fontana decide di fondare una rivista per donne, «Revolution». Ma proprio quando sta per essere eletta femminista dell’anno, Emma scopre che i suoi migliori amici l’hanno iscritta al reality show Chi vuol sposare un milionario?

Per dieci giorni il giovane e ricchissimo Marco Bernardi ospiterà venti ragazze nella sua villa e sceglierà tra loro la sua fidanzata. All’inizio Emma è furiosa solo all’idea di dover competere per sedurre un maschilista fatto e finito, e parte per Como con l’obiettivo di approfittare della ghiotta occasione per screditare lo show.

La sua missione si rivela però più ardua del previsto, a causa delle prove imbarazzanti, dell’atteggiamento sessista di Marco e delle concorrenti pronte a tutto pur di diventare la futura signora Bernardi. A complicare le cose ci si mette anche il fratello maggiore di Marco, Leonardo, tanto affascinante quanto sospettoso delle reali intenzioni di Emma.

Mentre i suoi sentimenti nei confronti dei fratelli Bernardi si fanno ogni giorno più intricati, Emma si troverà a mettere in discussione certezze e pregiudizi: e se in fondo fosse lei stessa la sua avversaria più pericolosa?

Altre recensioni della stessa categoria

  • Aria M-Scars
    Scars di Aria M.
    Recensione. Jarlath è l’unico amore di Shanessa, e lei lo è per lui. Le aveva promesso di amarla per sempre e di custodire il suo cuore come il tesoro più prezioso, ma così non è stato […]
  • Raffaella Giordano-Stormy
    Stormy di Raffaella Giordano
    Recensione. I tatuaggi sul collo mi ricordano i miei demoni, e gli occhi sono quelli di chi ha visto troppo marcio per uscirne indenne […]
  • Joanne Bonny-bugie-a-colazione
    Bugie a colazione di Joanne Bonny
    Recensione. Cento euro e tre mesi di tempo. È tutto quello che Sveva ha a disposizione per fondare un’impresa di successo […]
  • Daniela Saviozzi-chi di rosa ferisce
    Chi di rosa ferisce di Daniela Saviozzi
    Recensione. Il matrimonio di mia sorella Sara è alle porte e siamo tutti impegnati con gli ultimi dettagli. […]
  • Alessandra Magnoli-Clash Love
    Clash Love di Alessandra Magnoli
    Recensione. Gli ingredienti per una storia divertente e romantica al punto giusto? […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti