Introduzione

È il primo libro che ho letto di Cecile Bertod e mi sono letteralmente innamorata del suo metodo di scrittura.
Divertente, ironica, bizzarra.
Basta leggerlo per capire che il sorriso sulle labbra non ti abbandona mai, dalla prima all’ultima pagina.

Scheda del libro

Autrice: Cecile Bertod
Titolo: L’assistente ideale
Genere: Contemporaneo Romance
Pubblicazione : self-publishing

Pagine: 248

Trama

Diciamoci la verità, Adel Simon è una persona normale. Drammaticamente normale. In più detesta la sua vita, detesta essere quello che è e detesta il suo lavoro a Lione. Allora perché parlare di Adel? Perché per una volta e per puro caso le viene permesso di vivere per qualche giorno la vita che in realtà vorrebbe e di essere non più la semplice correttrice di bozze della Seine Rouge, ma un’avvenente escort dallo scintillante guardaroba estivo. Antoine Morel è stato chiaro: per tre giorni dovrà essere impeccabile, l’assistente ideale.

E dovrà seguire il famosissimo Kilian Lefevre come se fosse un’ombra, questo almeno fin quando non riusciranno a fargli firmare un contratto per la collana Suggestive. Cosa sperare di più? E’ un sogno, ma c’è un però. Già. Un però davvero insopportabile che si chiama Philippe, costretto a seguirla per impedirle di combinare un pasticcio dopo l’altro.

Altre recensioni della stessa categoria

  • Beatrix Pezzati - una single in fuga
    Una single in fuga di Beatrix Pezzati
    Emma è una ragazza che scappa da se stessa e dai continui fallimenti, mentre insegue l’amore e la realizzazione personale. […]
  • Ingrid Rivi - Se mi vuoi
    Se mi vuoi di Ingrid Rivi
    Prossima uscita. Forse la più profonda scienza dell’amore è amare ciò che si disprezza. Davide, ex capitano della squadra di basket, ha sempre disprezzato Serena sin dai tempi della scuola materna. […]
  • Kleis Wolf - EIS Sguardo di ghiaccio
    EIS Sguardo di ghiaccio di Kleis Wolf
    Recensione. È stata una lettura bella ed impegnativa per la ricchezza dei contenuti e per il lavoro introspettivo del personaggio. […]
  • Rebecca Smith-Hearts Race
    Hearts Race di Rebecca Smith
    Recensione. Il cuore corre veloce e hai due possibilità: frenare o continuare la gara, con il rischio di sfracellarti... o di innamorarti sul serio. […]
  • Roni Loren - Nice girl don't ride
    Nice girl don’t ride di Roni Loren
    Recensione. Era la serata di compleanno perfetta e invece si è trasformata in un inferno […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti