Gianfranco Sorge-Se avessi avuto gli occhi neri

Scheda del libro

Titolo: Se avessi avuto gli occhi neri
Autore: Gianfranco Sorge
Editore: goWare
Data di uscita: 21 ottobre 2020
Prezzo ebook: 6,99€
Prezzo cartaceo: 14,24€
Pagine: 244

Disponibile su: Amazon Altri libri di Gianfranco Sorge

Trama

Può il colore degli occhi incidere sulla vita di una persona, condizionandola?

A seguito di un tentato suicidio, Stella finisce ricoverata in psichiatria e da lì prende le mosse il racconto della sua sofferta esistenza. Costretta a subire il matrimonio con Sebastiano, un uomo potente che non ama, tenterà di ottenere il proprio riscatto attraverso i figli.
Santa, la primogenita, riuscirà a crearsi una vita indipendente. 

Carmelo avrà invece un’esistenza tormentata fin dalla nascita, quando il padre lo rifiuta perché non ha gli occhi neri come i veri “masculi siciliani”. Se avessi avuto gli occhi neri è anche un affresco della Sicilia dai primi del Novecento a oggi, che esplora la condizione delle donne siciliane, l’evolversi della famiglia, i mutamenti della società. 

Un viaggio alla ricerca di identità negate, della propria verità e del difficile percorso per accettarsi ed essere accettati. Una saga familiare dall’imprevedibile finale. 

Altre recensioni della stessa categoria

  • Cristiano Pedrini-il ragazzo delle api
    Il ragazzo della api di Cristiano Pedrini
    Recensione. Come l’ape raccoglie il nettare dei fiori, lasciandoli intatti, anche tu Jeremy sai cogliere quello che di più prezioso sa offrire chi ti sta accanto… […]
  • Marcella Garau-prontuario dello scrittore
    Prontuario dello scrittore di Marcella Garau
    Recensione. Nel manuale l’editor Marcella Garau ha portato alla luce gli interrogativi più comuni che degli scrittori emergenti ed esordienti si pongono in forum o pagine dedicate. […]
  • Martina Zemiti-Jiva
    Jiva di Martina Zemiti
    Prossima uscita. Jiva è una cittadina a pochi passi dalla metropoli, abitata da figli dei fiori, santoni, artisti e altri curiosi personaggi. […]
  • Come una notte senza stelle di Valentina Bellucci
    Recensione. Charlotte è mia sorella. Ma non è una sorella qualunque. Lei è la mia gemella. Siamo uguali in tutto. Stesse labbra, stesso sorriso, stessa altezza […]
  • Maria Antonietta Macciocu-Mia stella caduta
    Mia stella caduta di Maria Antonietta Macciocu
    Recensione. Dietro ogni stella caduta ci sono desideri, speranze, illusioni, l'attimo in cui sembra che tutto sia possibile […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti