Maria Teresa Steri-Non fidarti della notte

Scheda del libro

Titolo: Non fidarti della notte
Autrice: Maria Teresa Steri
Data di pubblicazione: 9 marzo  2021
Genere: thriller psicologico
Pagine: 270 
Prezzo kindle: 1,50€
Prezzo cartaceo: 9,90€

Disponibile su: AmazonAltri libri di Maria Teresa Steri

Trama

“Ho bisogno di te, c’è stato un crimine”. Con una telefonata, Dalia viene catapultata nel passato. A chiederle aiuto è Gabriele, il suo ex marito, un uomo problematico e disturbato, che non sentiva da anni. 

Pur combattuta, Dalia accetta di incontrarlo e scopre che una donna è stata uccisa nel quartiere storico dove vive Gabriele. Un delitto che più volte lui ha visto in ogni particolare durante i suoi sogni. 

Dalia però conosce a fondo i disturbi psicologici di Gabriele e non può fare a meno di sospettare che sia coinvolto nel crimine. E ben presto anche la polizia sembra decisa ad accusarlo di omicidio. 

Nonostante i dubbi sulla sua innocenza e i fantasmi del passato che continuano a tormentarla, Dalia decide di aiutare Gabriele e si mette alla ricerca della verità. Fino a scoprire di essere pronta a tutto pur di scagionarlo, anche a rischio di mettere in pericolo se stessa. Una voce dal passato. E l’incubo ha inizio .

Estratto

Erano quattro anni che non ascoltavo la sua voce. Mi ero illusa di averladimenticata, ero convinta che non mi avrebbe fatto mai più effetto. Invece,bastò un solo istante perché il mio mondo andasse in frantumi. 

La telefonata arrivò un sabato sera, mentre mi preparavo per uscire. Ero inbagno a truccarmi quando udii gli squilli e mi precipitai all’ingresso doveavevo lasciato il cellulare. Il display segnalava un numero che nonconoscevo. «Pronto?», risposi un po’ trafelata. 

«Dalia». Il mio nome, appena sussurrato. 

Riconobbi subito la voce di Gabriele. Come avrei potuto scordarla? Chesciocca ero stata a crederlo possibile.

Biografia dell'autrice

Maria Teresa Steri è nata nel 1969 e cresciuta a Gaeta. Dopo la laurea inLettere e Filosofia si è trasferita a Roma, dove vive attualmente con il marito. Ha collaborato come giornalista pubblicista nella redazione di quotidiani e riviste. Cura il blog Anima di carta(https://animadicarta.blogspot.com/) dedicato a chi ama scrivere e leggere.

Si interessa di scrittura creativa e antroposofia. È un’appassionata di Alfred Hitchcock. I suoi autori di narrativa preferiti sono Ruth Rendell e Joyce Carol Oates. Nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo, “I Custodi del Destino” (Deinotera Editrice, fuori catalogo). 

Nel 2015 è uscito “Bagliori nel buio”, un noir sovrannaturale, nel 2017 il thriller esoterico “Come un dio immortale”; nel 2019 la seconda edizione del primo romanzo, interamente riveduto, con il titolo “Tra l’ombra e l’anima”; nel 2020 ha pubblicato “Sarà il nostro segreto”, un thriller psicologico. “Non fidarti della notte” è il suo ultimo romanzo, pubblicato nel 2021.Tutti i suoi romanzi sono disponibili su Amazon in formato ebook e cartaceo

Contatti: 

Blog: https://animadicarta.blogspot.com/ 
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/mariateresasteri.books/ 
Facebook: https://www.facebook.com/mariateresa.steri 
Instagram: https://www.instagram.com/mariateresasteri/ 

Altre recensioni della stessa categoria

  • Marina Sarracino-intrecci di rose e misteri
    Intrecci di rose e misteri di Marina Sarracino
    Recensione. La giovane e dinamica Isabella sfida le dicerie degli abitanti della sua cittadina e accetta di lavorare come domestica presso Villa Roseto […]
  • Loriana Lucciarini-Il sussurro del lago
    Il sussurro del lago di Loriana Lucciarini
    Recensione. L'oscurità dilaga ma io ho lasciato accese piccole fiammelle. Se andrai nel bosco e le seguirai ti porteranno da me. […]
  • Carmen Weiz - La voce dell'innocenza
    La voce dell’innocenza di Carmen Weiz
    Recensione. L’agente speciale delle forze dell’ordine svizzere Sophie Nowack viene chiamata per lavorare come infiltrato in una comunità religiosa nel cuore della Foresta Nera. […]
  • Domenica Lupia-lacryma
    Lacryma di Domenica Lupia
    Prossima uscita. Girone dopo girone, Michele si troverà a scendere verso il centro di un inferno personale fatto di dipendenze, prostituzione, gelosie, nevrastenie e sofferenza […]
  • Carmen Weiz-La bellezza del male
    La bellezza del male di Carmen Weiz
    Recensione. Si dice che il tempo guarisca ogni ferita, e forse queste parole portano con sé una certa verità.  […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti