Ingrid Rivi-Se solo fossi qui

Scheda del libro

Titolo: Se solo…fossi qui
Autrice: Ingrid Rivi
Genere: Romance Contemporaneo 
Collana: If Only Vol. 2
Finale: Autoconclusivo 
Prezzo kindle: 0,99€
Prezzo cartaceo: 12€

Disponibile su: Amazon Altri libri di Ingrid Rivi

Trama

“Ciò che non abbiamo osato, abbiamo certamente perduto.” 

L’amore non è qualcosa che Giada contempla per sé. Troppo impegno, troppe cure, troppi rischi per chi come lei ha smesso di crederci da molto tempo. Ma adesso qualcuno la spinge a osare, ad abbattere i limiti che si è imposta, a curare le sue ferite e a farlo è proprio Moreno. 

Moreno che da sempre ha vestito i panni del collega, del confidente e dell’amico s’improvvisa un moderno supereroe per la cura del suo cuore. 

Ma se Moreno è il supereroe, Giada è la sua kryptonite come potranno non annientarsi? 

Estratti

#1

La trovo. La solletico. L’accarezzo. 

Ed è subito meraviglia e stupore, come nel sonetto Sabbie mobili di Prévert che Giada mi ha recitato più e più volte a memoria. 

Demoni e meraviglie. Venti e maree… 

Lei è il mio demone che si veste d’incanto. È il vento che agita i flussi del mare. 

Io sono il mare che l’accoglie ma che, per quanto immenso, non ha la forza di trattenerla. 

«Moreno…» 

«Vuoi che mi fermi?» domando sgomento. 

Ci riflette su prima di rispondere. «No, ma tu insisti a baciarmi, mentre io voglio solo…» 

La interrompo prima che il suo cinismo affondi i miei sentimenti. 

«Siamo solo noi. Noi, al chiarore delle stelle, in una notte ancora calda per essere settembre, seduti sul bordo di una piscina senz’acqua, in un bed & breakfast senza stanze, ospiti in una casa che da troppo tempo non è più la dimora di nessuno, e tu puoi chiedermi tutto ma non di rinunciare alle tue labbra.» 

#2

Ho l’urgenza d’infilare le mani ovunque sul suo corpo meraviglioso. E non m’interessa se alla fine di tutto, Giada scapperà via un’altra volta; m’interessa solo che, anche se per un breve istante, lei sia di nuovo mia. 

Finge di togliermi un pelucco dalla maglia e intanto il movimento del suo dito m’ipnotizza. 

«Hai qualcuno che ti aspetta?» s’interessa. 

«Forse» mento. 

«È semplice: o hai qualcuno o non lo hai.» 

M’impossesso del suo dito e lo accarezzo. «Non è mai così semplice.» 

Altre recensioni della stessa categoria

  • Aria M-Scars
    Scars di Aria M.
    Recensione. Jarlath è l’unico amore di Shanessa, e lei lo è per lui. Le aveva promesso di amarla per sempre e di custodire il suo cuore come il tesoro più prezioso, ma così non è stato […]
  • Raffaella Giordano-Stormy
    Stormy di Raffaella Giordano
    Recensione. I tatuaggi sul collo mi ricordano i miei demoni, e gli occhi sono quelli di chi ha visto troppo marcio per uscirne indenne […]
  • Joanne Bonny-bugie-a-colazione
    Bugie a colazione di Joanne Bonny
    Recensione. Cento euro e tre mesi di tempo. È tutto quello che Sveva ha a disposizione per fondare un’impresa di successo […]
  • Daniela Saviozzi-chi di rosa ferisce
    Chi di rosa ferisce di Daniela Saviozzi
    Recensione. Il matrimonio di mia sorella Sara è alle porte e siamo tutti impegnati con gli ultimi dettagli. […]
  • Alessandra Magnoli-Clash Love
    Clash Love di Alessandra Magnoli
    Recensione. Gli ingredienti per una storia divertente e romantica al punto giusto? […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti