Alice Marcotti-Break me down

Scheda del libro

Titolo: Break me down
Autore: Alice Marcotti
Editore: Dri Editore
Genere:  Sport Romance
Pagine: 269
Data di uscita: 28 settembre 2021

Prezzo ebook: 0,99€
Prezzo cartaceo: 15,34€

Disponibile su: AmazonAltri libri di Alice Marcotti

Trama

Non mi farò coinvolgere da lei.
Non manderò ancora a puttane la mia vita per una donna.

Le arti marziali mi hanno salvato la vita e vincere il titolo nazionale è il mio unico obiettivo. 
Sono nato per combattere. Nulla riuscirà a rovinare i miei piani. Nemmeno Peyton.

Nemmeno i suoi occhi azzurri che mi riportano alla mente un passato da dimenticare. 
Nemmeno se mi tiene testa come nessun altro. 
Il mio migliore amico la desidera e io dovrei dimenticarla, perché Zachary è la mia famiglia.
E la famiglia non si tradisce. Mai.

Eppure la voglio con ogni fibra del mio essere.
Sono Mason Striker King e questo è l’inizio della mia fine.

Altri Sport Romance

  • Carmen Weiz-Il confine dell’amore
    Il confine dell’amore di Carmen Weiz
    Recensione. Il karma disse: ti innamorerai di qualcuno che non ti amerà, per non aver amato qualcuno che ti amava. […]
  • Joy C. Madness-Non era niente
    Non era niente di Joy C. Madness
    Recensione. Nata nella famiglia sbagliata, surclassata da vessazioni, cammina fiera e speranzosa verso il suo obiettivo: diventare una tatuatrice. […]
  • Federica Tronconi-Game Day
    Game Day di Federica Tronconi
    Recensione. La sezione sportiva non era certo ciò che si aspettava Stefania. Dopo anni di gavetta desiderava il salto, invece si ritroverà a seguire il campionato e la squadra della sua città. […]
  • Alice Marcotti-Break me down
    Break me down di Alice Marcotti
    Prossima uscita. Non mi farò coinvolgere da lei. Non manderò ancora a puttane la mia vita per una donna. […]
  • Roberta Damiano-La mia meta
    La mia meta di Roberta Damiano
    Recensione. Thomas Coleman ha un solo obiettivo: diventare un grande campione come suo padre. […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti