Mariarosaria Guarino - Drago di Giada

Scheda del libro

Titolo: Drago di Giada
Autore: Mariarosaria Guarino 
Editore: Selfpublishing 
Genere: Storico /avventura 
Data di uscita 16 dicembre 

Disponibile su: Amazon

Prezzo. 2,99 e disponibile su Kindle Unlimited

Trama

Se nasci alla corte di Joseon, devi imparare presto a guardarti le spalle. La corte è bella come un disegno su pergamena, ma ha equilibri altrettanto fragili.

Il fuoco divampa nell’animo di chi anela al potere e proprio quel fuoco, un giorno, divora il palazzo, uccidendo Kim Shi-Yoon, il quinto principe, e sua madre. Cha Seung-Ho non ricorda molto della sua infanzia. Sa solo di essere stato cresciuto dal mercante Cha Sang e tanto gli basta. 

A volte gli incubi lo soffocano, ma le cose vanno meglio quando parla con il suo amico Lee Hyun-Ki, che grazie alla passione per la medicina, con le sue mani crea pozioni miracolose. I due ragazzi non avrebbero mai creduto di poter essere catapultati in un’avventura in grado di cambiare la loro vita. 

Dal folto dei boschi, infatti, appare Kang Un-Yong, ferito da un traditore. Loro non sanno chi sia quell’uomo, ignorano che in realtà è il secondo principe di Joseon, tuttavia lo aiutano e da quel momento le carte del destino si rimescolano.

Per la gratitudine, Kang Un-Yong li introdurrà tra le guardie reali. L’uomo ha visto il cuore puro di entrambi e sa che grazie a loro potrà proteggere la sua famiglia. Ma nel buio striscia una serpe assetata di potere e dai modi gentili, una serpe che ha le sembianze avvenenti del terzo principe. 

Bello quanto crudele, Kang Min-Kyung tesse i fili di un nuovo intrigo per togliere il trono al legittimo principe ereditario, Kim Hyun-Shik. Un ciondolo di giada, gioiello che Cha Seung-Ho porta sempre con sé, potrebbe essere la chiave del mistero che c’è dietro gli intrighi di corte e forse risolvere una volta per tutte i nodi. 

Un nome da riscattare, un principe da proteggere, fanciulle determinate a combattere. Cha Seung-Ho e Lee Hyun-Ki scenderanno all’inferno e non saranno poi così certi di riuscire a risalire. In superficie, infatti, la realtà potrebbe esser molto dura da accettare

Recensione

Cari amiche e amici lettori,

oggi vorrei presentarvi un libro che è stato in grado di transportarmi in un’epoca ed un mondo romantico e misterioso. Legato ad una cultura ed una tradizione molto diversa dalla nostra.

Ringrazio Mariarosa Guarino per avermi permesso di leggere il suo romanzo Drago di Giada in anteprima. 

«Esisteva un tempo in cui i draghi proteggevano gli uomini, un tempo in cui la loro saggezza li guidava in ogni scelta e la loro benevolenza consentiva al re di vegliare sul suo popolo senza commettere errori. C’era un tempo in cui il più potente essere dei cieli, il drago di giada, proteggeva i regni meritevoli».

«Era bello?»

«Era magnifico, potente, saggio, e lo chiamavano in quel modo perché aveva lo stesso colore della pietra. Nessun sovrano osava mancargli di rispetto e nessun uomo si azzardava a guardarlo negli occhi o alzare il capo in sua presenza. Egli era la rappresentazione della perfezione e del potere ma un giorno un uomo, scoperto che possedendo una singola squama di quel drago sarebbe diventato ricco, decise di rubargliela. Poiché era certo che da solo non sarebbe mai riuscito nell’impresa, rapì il figlio del sovrano e minacciò la sacra creatura intimandogli di favorirlo per salvare la vita dell’erede. Il drago non poteva scendere a compromessi con una creatura tanto inferiore, ma il re non era disposto a perdere il suo unico figlio per cui, per proteggere il suo stesso sangue, tradì chi gli aveva donato ogni cosa e, dopo aver ordito una trappola, strappò con le sue mani la scaglia».

Il romanzo è ambientato nell’epoca Joseon dove il vecchio mercante Cha Sang trova un bambino ferito nel bosco e decide di curarlo e tenerlo con sé. Dato che il bambino non ricorda nulla del suo passato il ragazzo verrà cresciuto come suo nipote Seung-Ho. 

“Il mercante sollevò gli occhi al cielo che si tingeva di arancio e sorrise. Nove anni prima aveva accolto quel ragazzino soltanto per scaramanzia, fingendo di non accorgersi dell’istruzione insolita che rimarcava le possibili origini nobiliari, ma adesso era contento di non essere solo e che quello scapestrato potesse dargli una mano. Quegli occhi determinati e il sorriso del giovane uomo che aveva cresciuto erano ciò che gli dava la forza ogni giorno, e il vecchio Cha Sang non avrebbe saputo più rinunciarvi.”

Seung-ho e il suo migliore amico Hyun-Ki dovranno attraversare varie avversità dopo aver salvato un giovane da un’imboscata che non si rivelerà altro che essere il generale Kang Un-Yong il quinto principe.  

«Vuoi dirmi che non hai notato lo stemma dei Kang sulla fascia che indossava?»
«L’ho visto». 
«Seung-Ho, se quest’uomo è chi pensiamo che sia…» 
«Potremmo trovarci in un mare di guai oppure aver salvato le sorti del regno, lo so».

Seung-Ho e Hyum-ki verranno catapultati all’interno del regno Joseon come guardie personale dei principi e delle principesse, cosa serberà la loro il futuro?
Cosa riveleranno gli incubi che tormentano Seung-Ho?
Avranno modo di conoscere l’amore, il sacrificio, il dolore, ma anche la forza di volontà e la speranza. 
 

“Kim Hwa-Young, sesta principessa di Joseon, fingeva di leggere un libro mentre suo fratello minore tempestava di domande Lee Hyun-Ki. Era strano e abbastanza raro vedere la guardia rilassata, eppure in quel momento sembrava un’altra persona. Col viso sereno e gli occhi accesi da uno strano entusiasmo, indicava il germoglio davanti a sé a un estasiato Kim Myung-Dae. Aveva poggiato la spada a terra, al suo fianco, e se ne stava in ginocchio accanto al piccolo pezzetto di terra dov’erano coltivate erbe medicinali. Era talmente preso da non accorgersi dei suoi sguardi.”

Se amate i romanzi dove avventura, intrighi, gelosia, sete di potere ed amore sono al centro di tutto, allora questo romanzo è perfetto per voi!

Federica Rivaira

Altre recensioni della stessa categoria

  • Appuntamento con l'amore
    Appuntamento con l’amore di Liz Mac Tea
    Prossima uscita. Essere una scrittrice da milioni di copie vendute, apprezzata dalla critica e amata dai lettori non è sempre semplice. […]
  • Valentina C - Riflessi di noi
    Riflessi di noi di Valentina C.
    Prossima uscita. Un evento traumatico la sconvolge nel profondo e la costringe a doversi rimboccare le maniche per sopperire ai bisogno familiari. […]
  • Lara Dei - Incontr@mi
    Incontr@mi di Lara Dei
    Recensione. Che lettura straordinaria. Potrà sembrare un cliché incontrarsi in chat, ma non è così. Divertente, allegro, scorrevole e assolutamente intrigante. Ti cattura dalle prime righe e ti regala una miriade di emozioni. […]
  • Patrisha Mar - Un'inguaribile pasticciona
    Un’inguaribile pasticciona di Patrisha Mar
    Mi chiamo Patty, ho ventisette anni e una taglia 46. Tra essere magrissima e mangiare dolci sceglierò sempre la seconda opzione. Faccio la baby-sitter e adoro leggere, per questo frequento con i miei amici il gruppo di lettura presso la libreria Centostorie a Firenze. Il mio più grande difetto? Collezionare figuracce memorabili. […]
  • Deborah Fasola - you complicate me
    You Complicate Me di Deborah Fasola
    Prossima uscita. Non hanno nulla da spartire tra di loro, eppure, da quando i loro sguardi si sono incrociati per la prima volta e per caso, il destino non li ha più lasciati andare […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti