Rodolfo Baldassarri-I migliori anni della nostra vita

Scheda del libro

Titolo: I migliori anni della nostra vita
Autori: Rodolfo Baldassarri
Casa editrice: Infinity Publishing
Serie: sequel di “Il filo rosso del destino”


Tutti i libri di Rodolfo Baldassarri 

Presentazione del libro

Il 22 marzo 2021 Rodolfo Baldassarri ritorna sulla scena letteraria con un romanzo appassionante che farà emozionare e sognare i lettori.

 “I migliori anni della nostra vita”, sequel della trilogia di successo “Il filo rosso del destino”, è incontro, passione e sentimento.

Rodolfo Baldassarri racconta, con il suo nuovo libro, la parabola di una vita, la ricerca della felicità e il cammino da percorrere per raggiungerla.

Il protagonista del romanzo, Valerio, è un uomo che pur soffrendo ha la capacità caparbia di inseguire il suo destino e di ritrovare la strada del cuore.

Una strada impervia che si snoda in luoghi da sogno: Amalfi, Positano, Maremma Toscana, Crete Senesi e il Tirolo con il suo Wilder Kaiser sono solo alcuni dei posti in cui Valerio vivrà il suo destino.

“Questo romanzo rappresenta per me qualcosa di particolare. Un cambiamento con il passato. Molto personale e sofferto, scritto con dolore, sangue e amore. La mia storia. Mi auguro che i lettori apprezzino il mio lavoro.” Rodolfo Baldassarri

 “E poi lei, 
lei che dona miele e ambrosia alle ore trascorse insieme. 
Il mistero del suo corpo che si rinnova. 
Quante interminabili dolci notti di primavera abbiamo assaporato. 
Com’è sublime perdermi nell’infinito dei suoi occhi verdi, 
verdi come l’incanto di questa isola da sogno.”

Trama

Una storia d’amore che finisce è sofferenza. Ne è conscio Valerio, che dopo la rottura della relazione con Anna è caduto in un baratro dal quale fatica a riemergere. Ma è anche opportunità: di riscoprire sé stesso, di vedere ciò che prima era offuscato da un amore tossico.

E quando sulla sua strada compare Maria, Valerio capisce che da una relazione si può tornare a vivere, di nuovo. 
La cornice la forniscono luoghi da sogno come il Tirolo e il suo Wilder Kaiser, la Maremma, la Costiera Amalfitana o la bellissima Sardegna.

Recensione

I migliori anni della nostra vita è il sequel della trilogia “Il filo rosso del destino”, ma è comunque autoconclusivo e si può leggere anche da solo, ovviamente leggendo anche la trilogia si ha un quadro più completo delle vicende.

Il protagonista di questo romanzo è Valerio, uno scrittore che sta soffrendo per la fine della storia d’amore con Anna. Ci racconta frammenti della sua vita e attraverso il suo viaggio alla ricerca della felicità e della serenità ci fa conoscere  terre bellissime. La descrizione dei luoghi è fatta benissimo al punto da farti immaginare di essere li. 

Valerio sarà capace di plasmare la sua sofferenza in rinascita, grazie anche alle donne importanti che fanno parte della sua vita: le sue amiche Francesca e Barbara e grazie ad un incontro con una donna più giovane  che lo aiuterà a rinascere dalle sue ceneri. 

Eh sì, perché se da un lato la fine di un amore porta dolore e sofferenza e ti senti di sprofondare in un abisso senza fine, dall’altro lato può essere un’opportunità per riscoprirsi, per rinascere e per tornare a guardare la vita con occhi diversi.

La storia con Anna è stata un storia tossica. Lo ha massacrato emotivamente a tal punto che Valerio sembra essere “prigioniero” di questa donna. Di solito ci si è abituati a questo tipo di storia ma a ruoli invertiti, dove è l’uomo la figura predominante. Qui invece vediamo l’altra faccia della medaglia ed è stato interessante vedere la sua reazione.

Tuttavia, il personaggio di Valerio non mi è piaciuto particolarmente. Non sono riuscita ad entrare in empatia. Mi  è sembrato un uomo egoista e egocentrico, dove tutto il mondo doveva per forza girare intorno ai suoi interessi. In alcuni passaggi è stato anche noioso.  

La trama, purtroppo è risultata un po’ piatta, a mio avviso. Non ci sono stati notevoli colpi di scena o situazioni che mi hanno coinvolta particolarmente, ma questo è un mio gusto personale. 

La scrittura però ha compensato questa “mancanza”, perché è un libro scritto molto bene e in maniera fluida e scorrevole.

Nel complesso è stato un bel libro: trasmette un ottimo messaggio di speranza e sicuramente verrà apprezzato dagli amanti del genere.

Buona lettura!

Tonia

Biografia dell'autore

Rodolfo Baldassarri è nato a Nettuno il 16 Aprile 1966 e cresciuto in riva al mare di Tor San Lorenzo (Ardea). Le radici contadine della sua famiglia affondano nel lontano 1957, anno in cui la famiglia di suo nonno paterno si trasferì dalle Marche ad Ardea. Da parte di madre invece le origini sono ben radicate nel Lazio, in un piccolo paesino dei Monti Lepini: Prossedi.

Durante gli studi universitari ha fondato il giornale di cultura e politica di Roma e provincia dal titolo Eureka.

Dal 1993 ha prestato servizio presso la Camera dei Deputati come addetto all’ufficio stampa del Vice Presidente On. Alfredo Biondi.

Dopo aver conseguito la Laurea in Scienze Politiche nel 1996 ha deciso di recarsi all’estero, in Germania, dove ha frequentato l’Università di Halle/Saale come borsista. Dopo una breve parentesi italiana, nel 2001 si è trasferito nuovamente all’estero, questa volta nel Tirolo austriaco, prima a Kufstein e ora vicino Kitzbühel dove vive e lavora. Dopo aver pubblicato oltre duecento articoli di politica, cultura e attualità, due libri di poesie e una raccolta di saggi, nel 2010 ha pubblicato il suo primo romanzo In riva al mare, seguito dal secondo due anni dopo “Infinito. Nel 2016 il terzo: Come le onde”, già tradotti anche in lingua tedesca e inglese.

L’autore ha ricevuto nel 2017 il Premio Internazionale di Letteratura “Napoli Cultural Classic”, XI Edizione di in Costiera Amalfitana.

Contatti

Sito web: www.rodolfobaldassarri.com
Facebook:  https://www.facebook.com/rodolfo.baldassarri
Instagram: https://www.instagram.com/rodolfobaldassarri8/
Twitter: https://twitter.com/RodolfoBaldass
Linkedin: https://www.linkedin.com/in/rodolfo-baldassarri-007b7411

Altre recensioni della stessa categoria

  • Rossana Lozio - A natale puoi
    A Natale puoi di Rossana Lozzio
    Prossima uscita. Eden Singleton è una ricca ereditiera americana che, dopo aver acquistato un’emittente televisiva che gestisce con successo, con la collaborazione del fratello Mason, si è trasferita a vivere in Italia. […]
  • Genna James-Leo
    Leo di Gemma James
    Recensione. Sebastian Stone. Una miscela esplosiva di passione e di spine. […]
  • Harloe Rae - Watch me follow
    Watch me follow di Harloe Rae
    Prossima uscita. E' un romanzo new adult autoconclusivo e tratta di stalking […]
  • Diego Gandino - Una storia straordinaria
    Una storia straordinaria di Diego Gandino
    Segnalazione. Luca e Silvia vivono vite normali fino a quando qualcosa interrompe il flusso costante della vita: Luca perde la vista e Silvia viene aggredita in un parcheggio […]
  • Simona La Corte - Anima e corpo
    Anima e corpo di Simona La Corte
    Recensione. La storia d’amore tra i due protagonisti, Miranda e Benjamin, mi è piaciuta e mi ha fatto sognare con loro. […]
Notifiche
Notificami
2 Commenti
Meno recenti
Più recenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti

[…] 22 Marzo 2021 Miriam BocchinoI migliori anni della nostra vita I migliori anni della nostra vita di Rodolfo Baldassarri […]

[…] 15 Aprile 2021 Miriam BocchinoI migliori anni della nostra vita I migliori anni della nostra vita di Rodolfo Baldassarri […]