Michela Principe-Psychological Tarots

Scheda del libro

Titolo: Psychological Tarots 
Autrice: Michela Principe  
Illustratrice:  Evelyn 
Editore: Self publishing (Kindle) 
Genere: Libro illustrato / esoterismo  
Prezzo: 6,00€ 
Pagine: 51 
Data di uscita: 25 dicembre 2020 

Disponibile su: Amazon

Presentazione del libro

Questo progetto, in collaborazione con Michela Principe “Ishtar”, nasce dal desiderio comune di rendere reali le immagini e le sensazioni che i tarocchi suscitavano. Tranne alcune modifiche che abbiamo effettuato in comune accordo, ha lasciato libera matita alla fantasia di Evelyn e il risultato è mozzafiato!

Questi tarocchi infatti non sono solo semplici illustrazioni, si tratta di iniziare un percorso che parte con un lavoro d’introspezione e termina con la consapevolezza personale. 

Inizia con l’individualismo del folle e termina con la totalità del mondo. Dalla prima carta simbolo dell’uomo senza coscienza, alla seconda, la volontà (ovvero il primo passo da compiere) si arriva all’autocontrollo, al trionfo dello spirito che è capace poi di superare difficoltà e ostacoli ma anche di rinunciare e sacrificarsi. 

Pensi che il percorso sia terminato? Anche lo spirito e la conoscenza sono in trasformazione, e proprio come noi mutano e possono vedere distrutte le basi su cui reggevano ma non per questo perdono fede e speranza; come accade a noi quando pensiamo che il nostro percorso sia terminato lì. 

Lo spirito ha fede, ha pace, si ispira, apprende dal cosmo per lasciarlo, apprende dal mondo per abbandonare poi il terreno. Proprio come nella vita di ognuno di noi. 

Le card sono già disponibili in formato e-book su Amazon Kindle  a questo indirizzo

E a breve sarà disponibile anche un mazzo totalmente artigianale, partendo dalle bellissime illustrazioni di Evelyn, al design specchiato delle carte (infatti il retro specchiato vuole ideologicamente permettere sia a chi legge che al richiedente di potersi specchiare dentro prima della divinazione), per poi finire con il cofanetto decorato a mano da Michela. 

Ogni cofanetto conterrà un libricino con le descrizioni degli aspetti psicologici di ogni carta. 

Trama

Illustrazioni magiche che vi accompagneranno verso il percorso di consapevolezza di cui i tarocchi sono maestri. Si parte dalla follia individualista della carta 0 fino alla consapevolezza della totalità del Mondo. Non si tratta di lettura delle carte ma della loro interpretazione dal punto di vista psicologico. E tu in che punto del percorso sei? 

Estratto

#1

Ringrazia la vita passata per averla avuta, ricorda che i soldi per quanto ci permettano di vivere bene non sono poi loro a renderci davvero felici dentro. Se una relazione finisce è una cosa buona, da preferire invece ad una relazione lunga ma finta e senza vitalità. Se proprio sono convinta che ci sia amore tra di noi, forse ora non è semplicemente il nostro momento. Il nostro sguardo e la nostra fede sono le cose più importanti. Pensare negativo e compiere piccoli inconsci autosabotaggi fa sì che le nostre profezie ‘apocalittiche’ si avverino.

#2

Ad ognuno di noi sarà capitato di sentire un’energia esterna che ci dava la forza proprio quando ci sentivamo più deboli ed abbandonati. Questa energia è lo spirito cosmico, il grembo materno primordiale, uno spirito guida o il nostro angelo custode. Sono tutti termini che indicano che al mondo non c’è solo l’ego, ma che la nostra anima è connessa a qualcosa che va oltre il materiale e che ogni volta che chiamiamo, Lei risponde. Viceversa, dovremmo ricambiare e abbandonarci al senso di armonia del cosmo, come un elisir di vita, senza paure. Cosa c’è di spaventoso in un abbraccio materno? Perché non fonderci con le energie più arcaiche da cui proveniamo?

Biografie

Michela, 22 anni, Bilancia, di Foggia.
Guardando le stelle del sud scrivevo di vite immaginarie. 

La passione per la divinazione nasce dall’infanzia con le carte napoletane, evoluta poi in tarocchi. 
Queste carte per me sono state un percorso, una scoperta per me stessa che mi ha aperto lo sguardo su un cielo vasto quanto l’universo. 
Spero possano fare lo stesso con voi o semplicemente regalarvi 10 minuti di magia. 

Evelyn, 29 anni, nata a Catania ma vivo in provincia di Varese. 
Coltivo la passione per il disegno da sempre. Disegno copertine e illustrazioni per libri (e non solo), segnalibri e vignette. 
Per lei l’arte è magia! 

Recensione

Oggi vi presento un libro un pò diverso dal solito, che non parla d’amore, di avventura o sesso, ma ci permette di fare una domanda al futuro e interpretarne la risposta tramite il cosmo. 

Chi di noi, almeno una volta, non si è fatto leggere le carte, o avrebbe voluto?  

Beh in questo libro, non spiega solo come interpretare i tarocchi, ma è molto più introspettivo e alternativo. Parla del nostro essere più profondo.

Ho trovato le raffigurazioni davvero molto belle, originali e moderne. 

Ho solo una nota negativa: a mio giudizio la rappresentazione della carta andava messa all’inizio della spiegazione, per memorizzata meglio, e non dopo. Ma, ribadisco, è solo il mio giudizio personale. 

“La carta della morte è la vita,  la vita reale. Tutto quello che potrebbe succedere,  dal sadismo che vediamo in giro, alla distruzione di tutte le certezze ed ti pegami più profondi, al più completo stravolgimento delle cose che portano a delle nuove nascite, a delle nuove unioni e collaborazioni, al senso di fratellanza e benessere.  La carta della morte è una maestra di vita” 

Nel complesso è una lettura innovativa con chiarimenti psicologici, sulla fiducia in sé stessi e sull’energia del cosmo che ci trasmette. 

Per chi è appassionato del genere è un libro da non perdere. 

Buona giornata

Beba 

Altre recensioni della stessa categoria

  • Cristiano Pedrini-il ragazzo delle api
    Il ragazzo della api di Cristiano Pedrini
    Recensione. Come l’ape raccoglie il nettare dei fiori, lasciandoli intatti, anche tu Jeremy sai cogliere quello che di più prezioso sa offrire chi ti sta accanto… […]
  • Marcella Garau-prontuario dello scrittore
    Prontuario dello scrittore di Marcella Garau
    Recensione. Nel manuale l’editor Marcella Garau ha portato alla luce gli interrogativi più comuni che degli scrittori emergenti ed esordienti si pongono in forum o pagine dedicate. […]
  • Martina Zemiti-Jiva
    Jiva di Martina Zemiti
    Prossima uscita. Jiva è una cittadina a pochi passi dalla metropoli, abitata da figli dei fiori, santoni, artisti e altri curiosi personaggi. […]
  • Come una notte senza stelle di Valentina Bellucci
    Recensione. Charlotte è mia sorella. Ma non è una sorella qualunque. Lei è la mia gemella. Siamo uguali in tutto. Stesse labbra, stesso sorriso, stessa altezza […]
  • Maria Antonietta Macciocu-Mia stella caduta
    Mia stella caduta di Maria Antonietta Macciocu
    Recensione. Dietro ogni stella caduta ci sono desideri, speranze, illusioni, l'attimo in cui sembra che tutto sia possibile […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti