Federica Tronconi-Game Day

Scheda del libro

Titolo: Game Day
Autrice: Federica Tronconi
Editore: Ode Edizioni
Genere: sport romance
Pov: prima persona alternata
Prezzo ebook: € 2.99
Prezzo cartaceo: € 12.99
Data pubblicazione: 29 settembre 2021
Pagine: 170
Serie: no
Autoconclusivo: sì 

Prezzo ebook: 2,99€
Prezzo cartaceo: 12,99€

Disponibile su: Amazon

Trama

La sezione sportiva non era certo ciò che si aspettava Stefania. Dopo anni di gavetta desiderava il salto, invece si ritroverà a seguire il campionato e la squadra della sua città. Oltre alla forte delusione dovrà affrontare Andrea Castaldi… l’uomo dell’anno.

Lui è tutto ciò che lei odia… o forse no.

Si ritroverà  così a dover compiere per l’ennesima volta una scelta tra ciò che vuole e ciò che deve.

Estratto

Cammino nel tunnel che collega lo spogliatoio al parquet di gioco. Una lunga penombra in cui l’unica fonte di luce sono dei piccoli e deboli neon che stanno facendo gli straordinari. È un tragitto breve, ma che ogni volta che lo percorro mi costringe, per diversi motivi, all’introspezione, a chiudermi nel silenzio: nel pre-partita, durante gli allenamenti, nell’intervallo del match.

Penso a quante benedette volte ho calpesto quel pavimento: almeno cinque al giorno escludendo gli extra. Noi giocatori lo consideriamo il grande “contenitore” dove finiscono i nostri segreti, dove l’ansia spesso ti prende, dove sfoghiamo le frustrazioni e tutto rimane qui, in disparte, non pubblico.

Biografia

Federica Tronconi è classe 1980, laureata allo IULM in Scienze della Comunicazione. Lavora nel mondo della comunicazione da quindici anni. Ha mosso i primi passi nel giornalismo locale e nazionale, per poi passare  a Radio24 – Il Sole24Ore. Ha maturato esperienza in diverse agenzie di pr e comunicazione sul territorio nazionale. Ha lavorato per Giunti e Mondadori. Studia ed è appassionata della Parola, in tutte le due declinazioni: scrive per sé stessa e per gli altri (come ghostwriter).

Attualmente è libero professionista in ambito marketing/comunicazione e editoriale.

È ideatrice del progetto online L’ultima riga (www.ultimariga.it), da anni punto di riferimento per i lettori che vogliono condividere il piacere della lettura. Ha intervistato, tra gli altri, Ken Follett, Nicholas Sparks, Carlos Ruiz Zafron, Wilbur Smith, Veronica Roth, Lauren Kate, Pierre Lemaitre, Brian Freeman, Frank Ostaseski, Jean-Michel Guenassia.

Gira i palazzetti dello sport d’Italia per vedere pallacanestro con in borsa sempre un libro.

Recensione

Salve readers! 

Oggi vi parlerò dì uno sport romance che ho letto molto volentieri.

Non mi aspettavo che l’ambientazione sarebbe stata totalmente italiana, e devo dire che ne sono rimasta stupita piacevolmente.

Per una volta non ho letto un libro che si basava in una città straniera e leggere della bellissima città dì Firenze mi ha resa felice.

La storia tra i due protagonisti è molto entusiasmante e mi è piaciuto molto il loro percorso dì crescita personale e come coppia.

Andrea Castaldi è un giocatore dì pallacanestro molto bravo e che ama quello che fa. 

Stefania è una redattrice nella sezione dì cronaca dì un giornale dì Firenze e dopo anni dì gavetta si aspettava una promozione a caporedattrice, ma questo non accade.

Si ritrova assegnata alla cronaca sportiva, cosa che a lei non va bene per niente. Stefania odia il basket e il fatto di dover seguire Andrea non le renderà le cose più facili.

Tra i due scoppierà subito la scintilla dell’interesse, ma i nostri protagonisti ci faranno impazzire dietro i loro continui tira e molla.

Stefania ha un passato che l’ha cambiata e che l’ha portata ad odiare uno sport che amava con tutta se stessa.

Andrea riuscirà a scorgere il suo mondo interiore e abbatterà tutte le sue difese. 

Questa storia d’amore è molto reale: possiamo sin da subito notare anche i difetti dei nostri protagonisti, che sono quelli che tutti noi possiamo avere.

Ho percepito l’amore dell’autrice per questo sport e devo dire che pur non essendo un’appassionata degli sport, è riuscita a coinvolgermi con la sua passione per la pallacanestro.

Questo libro mi è piaciuto e quindi ve lo consiglio vivamente! 

Bookloverrrx

Altri Sport Romance

  • Carmen Weiz-Il confine dell’amore
    Il confine dell’amore di Carmen Weiz
    Recensione. Il karma disse: ti innamorerai di qualcuno che non ti amerà, per non aver amato qualcuno che ti amava. […]
  • Joy C. Madness-Non era niente
    Non era niente di Joy C. Madness
    Recensione. Nata nella famiglia sbagliata, surclassata da vessazioni, cammina fiera e speranzosa verso il suo obiettivo: diventare una tatuatrice. […]
  • Federica Tronconi-Game Day
    Game Day di Federica Tronconi
    Recensione. La sezione sportiva non era certo ciò che si aspettava Stefania. Dopo anni di gavetta desiderava il salto, invece si ritroverà a seguire il campionato e la squadra della sua città. […]
  • Alice Marcotti-Break me down
    Break me down di Alice Marcotti
    Prossima uscita. Non mi farò coinvolgere da lei. Non manderò ancora a puttane la mia vita per una donna. […]
  • Roberta Damiano-La mia meta
    La mia meta di Roberta Damiano
    Recensione. Thomas Coleman ha un solo obiettivo: diventare un grande campione come suo padre. […]

Altri Sport Romance

  • Carmen Weiz-Il confine dell’amore
    Il confine dell’amore di Carmen Weiz
    Recensione. Il karma disse: ti innamorerai di qualcuno che non ti amerà, per non aver amato qualcuno che ti amava. […]
  • Joy C. Madness-Non era niente
    Non era niente di Joy C. Madness
    Recensione. Nata nella famiglia sbagliata, surclassata da vessazioni, cammina fiera e speranzosa verso il suo obiettivo: diventare una tatuatrice. […]
  • Federica Tronconi-Game Day
    Game Day di Federica Tronconi
    Recensione. La sezione sportiva non era certo ciò che si aspettava Stefania. Dopo anni di gavetta desiderava il salto, invece si ritroverà a seguire il campionato e la squadra della sua città. […]
  • Alice Marcotti-Break me down
    Break me down di Alice Marcotti
    Prossima uscita. Non mi farò coinvolgere da lei. Non manderò ancora a puttane la mia vita per una donna. […]
  • Roberta Damiano-La mia meta
    La mia meta di Roberta Damiano
    Recensione. Thomas Coleman ha un solo obiettivo: diventare un grande campione come suo padre. […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti