Rebecca Smith-please save my heart

Scheda del libro

Titolo: Please save my heart
Autore: Rebecca Smith
Genere: Contemporary Romance 
Pagine: 283

Prezzo ebook: 2,99€
Prezzo cartaceo: 12,48€

Disponibile su: Amazon 

Trama

Quando vivi in periferia e la tua vita è in salita, non hai molta scelta.

Puoi decidere di soccombere o di lottare.

Rylan sceglie di combattere, nel vero senso della parola. In molti lo conoscono  come  Redmask, lottatore clandestino temuto e rispettato. Gli scontri in un club segreto sono il suo riscatto, la sua affermazione. Va tutto a gonfie vele finché non si imbatte in una splendida e indomita ragazza dai capelli rossi: Grace, che Rylan chiama Ginger.

Lei  è diversa da lui, proviene da un altro mondo,  un mondo che lui ha visto solo da lontano. Tra loro sono subito scintille, un’attrazione-repulsione intensa e inevitabile. Rylan lo sa che deve starle alla larga, ma quando Whiterussian, nemico giurato di Redmask, coglie l’interesse di quest’ultimo per Grace iniziano i guai.

Fra menzogne, scontri, vecchie fiamme, sfide e rapimenti, riusciranno Rylan e Grace a fare congiungere i loro mondi e provare ad amarsi?

Recensione

Un libro accattivante, partendo già dalla copertina, con una grafica a dir poco stupenda!

Ma si sa, quando c’è di mezzo Rebecca Smith tutto ci lascia a bocca aperta. Ogni volta che finisco un suo romanzo ne rimango estasiata.

In questo romanzo Rebecca ci presenta Rylan, un ragazzo dalla pelle caffelatte che si è sempre sentito nel mezzo, troppo bianco per fare parte della comunità dei neri, troppo nero per fare parte della comunità dei bianchi. Si è sempre sentito un po’ emarginato e allora per riemergere ha scelto di combattere, ma nel vero senso della parola: infatti, la sua vita gira intorno ai combattimenti clandestini e li è per tutti Redmask, ovviamente questo lo porta a vivere una vita ai limiti del pericolo.

Ma una sera, prima di un incontro, i suoi occhi si incrociano con quelli di Grace, che lui chiama Ginger per il colore rosso dei suoi capelli. Da quella sera la sua vita inizia ad essere un vortice di emozioni contrastanti. Grace fa parte di un altro mondo, dove c’è ricchezza, benessere e all’apparenza sembra tutto scorrere alla perfezione. Per Grace non è così, anche lei ha i suoi demoni.

Tra i due ci sono subito scintille, si attraggono, si respingono in una sorta di yo-yo. Ma le cose iniziano a diventare pericolose quando un avversario di Redmask vuole Grace a tutti i costi. Il temibile Whiterrussian è uno psicopatico e in un lampo le vite dei due ragazzi si troveranno appese ad un filo.

Rylan, mi è sembrato un ragazzo dall’apparenza forte, ma dal cuore tenero ed altruista, ha saputo mettersi da parte, pur di non mettere in pericolo Grace.  Per quasi l’intera storia ha vissuto con la paura di sbagliare le sue mosse. Ha vissuto con la paura di esternare i suoi sentimenti. Un personaggio molto bello che ha suscitato in me molta tenerezza.

Grace da canto sua, ha un bel bagaglio alle spalle, la sua vita sembra tutta rose e fiori ma nasconde molte spine, con la sua storia ha saputo darci un bel messaggio: mai giudicare una persona solo dalla classe sociale a cui appartiene. È una ragazza forte, coraggiosa e determinata, tuttavia in alcuni atteggiamenti a mio avviso si è dimostrata un po’ troppo immatura, Nonostante questo l’ho apprezzata molto.

Il romanzo ha molti personaggi secondari che entrano nella storia per completarla e renderla più intrigante, mi sono piaciuti tutti, ognuno è stato costruito molto bene.

La scrittura di Rebecca come sempre è brillante, scorrevole, avvincente, semplice ma mai banale.

Tra un colpo di scena e l’altro, ho vissuto questa storia con l’adrenalina di scoprire cosa riservassero le pagine successive. Questo mi ha portata a finire in libro in pochissimo tempo.

Per me Rebecca Smith è una garanzia e consiglio vivamente la lettura di questo romanzo soprattutto perché non è la classica storia d’amore.

La trama avvincente vi renderà la lettura molto frizzante, ve lo assicuro.

Tonia

Altri Romance Contemporanei

Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti