Carlo Rosso - Relazioni instabili - cover
Carlo Rosso - Relazioni instabili

Scheda del libro

Dal 21 gennaio 2021, in tutte le librerie e store online arriva “Relazioni instabili”, il nuovo saggio dello psichiatra, sessuologo e docente universitario Carlo Rosso. 

Un libro intelligente, profondo ma leggero, facile da leggere e al tempo stesso denso di riflessioni, quanto mai attuale tratta molti dei temi caratteristici del nostro tempo. Dopo “Perversi e felici”, Carlo Rosso ci propone una raccolta di “pillole” dedicate alle relazioni di ogni tipo e, come dice il sottotitolo, “…anche d’amore”. 

Titolo: Relazioni instabili. Note sulla scommessa dei legami… anche d’amore
Autore : Carlo Rosso
Editore: Golem Edizioni
Collana: Uomo , Nr. 26
Genere: Psicologia 
Argomenti : Coppia Relazioni interpersonali
Data di uscita: 21 gennaio 2021
Pagine: 288
Prezzo: 20€
ISBN-10
: 8892910108
ISBN-13: 9788892910102

Disponibile su: Amazon

Trama

Amore, sesso, violenza, gelosia, tradimento, identità, cura, genitorialità, perversione… Tutte questioni legate al filo rosso dell’essere in relazione. 

Temi spinosi che ci fanno vibrare e che tendiamo a non ascoltare, su cui la cultura ha già fabbricato i suoi indirizzi interpretativi, sancendo il giusto e lo sbagliato. Aprirsi a un modo «altro» di leggere il terreno instabile delle nostre costruzioni relazionali è il fine di questo volume. 

«Avviare il pensiero, senza incagliarsi nei punti di fuga che comprimono la complessità relazionale in una bidimensionalità forzata e artificiale. C’è bisogno di guardare a noi stessi da vertici inusuali per agguantare qualche brandello di senso dell’esistere».

Biografia dell'autore

Carlo Rosso è medico, specialista in Psichiatria, psicoterapeuta, sessuologo.
È stato direttore del dipartimento medico-psichiatrico del Policlinico di Monza presso la CdC San Giuseppe di Asti.

È direttore del programma di Trattamento per Autori di Reati Sessuali presso la C. Circondariale di Vercelli. È presidente della Società Italiana di Psicopatologia sessuale, Sez. Speciale della Società italiana di Psichiatria. 

Insegna Psicopatologia Sessuale presso l’Università di Torino. È direttore dell’Area Clinica e Crisi presso le Comunità Psichiatriche del Gruppo Prometeo. Tra gli ultimi suoi libri: Aggressori sessuali: la comprensione empirica del comportamento abusante (Edi ERMES/Pensiero Scientifico 2010); Perversi e felici (Golem 2012); Ti amo e ti temo. L’amore al tempo dell’individualismo (SVpress 2015). 

La casa editrice

Golem Edizioni è una casa editrice di Torino. Fondata nel 2013 da Giancarlo Caselli, grazie alla sua dedizione e passione, raggruppa autori e libri di vario genere, spaziando tra saggistica e narrativa.
I libri del catalogo sono presenti in tutte le librerie e in tutti gli store online. La distribuzione nazionale è affidata a Messaggerie Libri.
 

Altre recensioni della stessa categoria

  • Cristiano Pedrini-il ragazzo delle api
    Il ragazzo della api di Cristiano Pedrini
    Recensione. Come l’ape raccoglie il nettare dei fiori, lasciandoli intatti, anche tu Jeremy sai cogliere quello che di più prezioso sa offrire chi ti sta accanto… […]
  • Marcella Garau-prontuario dello scrittore
    Prontuario dello scrittore di Marcella Garau
    Recensione. Nel manuale l’editor Marcella Garau ha portato alla luce gli interrogativi più comuni che degli scrittori emergenti ed esordienti si pongono in forum o pagine dedicate. […]
  • Martina Zemiti-Jiva
    Jiva di Martina Zemiti
    Prossima uscita. Jiva è una cittadina a pochi passi dalla metropoli, abitata da figli dei fiori, santoni, artisti e altri curiosi personaggi. […]
  • Come una notte senza stelle di Valentina Bellucci
    Recensione. Charlotte è mia sorella. Ma non è una sorella qualunque. Lei è la mia gemella. Siamo uguali in tutto. Stesse labbra, stesso sorriso, stessa altezza […]
  • Maria Antonietta Macciocu-Mia stella caduta
    Mia stella caduta di Maria Antonietta Macciocu
    Recensione. Dietro ogni stella caduta ci sono desideri, speranze, illusioni, l'attimo in cui sembra che tutto sia possibile […]
Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti