Maria Cristina Buoso - Venissage

Scheda del libro

Titolo: Vernissage: l’intimità di un quadro
Autrice: Maria Cristina Buoso
Data di uscita: 10 gennaio 2021
Genere: Thriller
Pagine: 212

Disponibile su: AmazonAltri libri di Maria Cristina Buoso

Trama

Livia Mexico, bellissima e famosa pittrice, compare a Treviso. Le sue opere emanano una forte sensualità. Colori brillanti e pregni di mistero, così come la sua vita.

Ginevra Lorenzi, giovane ispettore capo della questura di Treviso, è incaricata di occuparsi della sparizione di un noto gallerista della città.

Ma è davvero solo una sparizione?
Il caso s’infittisce quando scompaiono altre persone e appaiono gl’inquietanti quadri di Livia.
Arte, sesso e mistero sono il file rouge di questo appassionante thriller.

Recensione

Care amiche,  

oggi vorrei parlarvi di un genere un po’ diverso dalle mie solite letture, si tratta di un thriller nato dalla magica penna di Maria Cristina Buoso.  

“Vernissage – L’intimità di un dipinto” mi ha molto colpito per la sua struttura, la lettura risulta fluida, scorrevole e vivace quanto le pennellate di un artista. Maria Cristina Buoso ha saputo creare da una tela bianca un magnifico dipinto che parte da colori chiari e amichevoli, fino ad addentrarsi in colori sempre più scuri, tenebrosi che riescono ad irretirti abilmente al loro interno, capaci di emozionarmi fino all’ultima pagina. 

I personaggi sono vari, complessi e molto ben sviluppati sia dal punto di vista emotivo e da quello psicologico tanto da riuscire a farti immedesimare in ogni personaggio.  

I ruoli principali sono rispettivamente assegnati a Livia Messico, una famosa pittrice, che soffre della sindrome di Stoccolma, dal passato oscuro e turbolento che l’ha segnata nel profondo e l’ha plasmata a sua immagine. Sa creare dei magnifici quadri che riescono a invitare chiunque si soffermi a guardarli per la loro conturbante sensualità.  

Dall’altra parte troviamo Ginevra Lorenzi, una giovane ispettore capo della Questura di Treviso che si ritrova di indagare su delle misteriose scomparse avvenute in città, tra cui quelle di un noto gallerista. 

Attorno a questi personaggi gravitano le vite di Eva, una giovane pittrice che ci apre le scene con l’incontro casuale con l’artista Livia Messico e ci conduce man mano attraverso i suoi occhi nella storia, dove ci farà fare la conoscenza con Leo Leopoldi, un famoso pittore, suo maestro ed amante e di Ivo, un noto gallerista della città di Treviso. 

Se amate i romanzi che sanno tenervi con il fiato sospeso fino all’ultimo, ricchi di colpi di scena allora questo è il romanzo che fa per voi! 

Non mi resta che augurarvi buona lettura!

Federica Rivaira

Biografia dell'autrice

Scrive le prime cose quando era giovanissima, inizia con fiabe e poesie, crescendo amplia la sua scrittura con racconti brevi, copioni, romanzi e gialli.  

La poesia “Aiutami” è stata inserita nell’Antologia Multimediale “Una poesia per Telethon”, a scopo benefico (2004). La poesia “Pace in Guerra” nel concorso indetto da A.L.I.A.S.  (Melbourne – Australia), ha ricevuto la Menzione D’Onore. La poesia “Bugie” (Stones of Angles) è stata inserita nel Vol. 6 – In Our Own Words: A Generation Defining Itself – Edited by Marlow Perse Weaver U.S.A. (2005).  

Ha vinto il terzo premio nel Concorso Letterario “Joutes Alpines” dell’Associantion Rencontres Italie Annecy (Francia) per la Sez. Prosa (Italia) con il racconto “Il vecchio album” (1997). Questi sono solo alcuni dei vari riconoscimenti che ha ricevuto. 

Ha pubblicato diversi libri,    nel 2017 “Anime” e nel 2021 Vernissage. 

Notifiche
Notificami
1 Comment
Meno recenti
Più recenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti

[…] Vernissage di Maria Cristina Buoso […]