Antonia Romagnoli - Regency ghost Ladies

Scheda del libro

Regency ghost Ladies – cofanetto 3 volumi

Amore e fantasmi nell’Inghilterra Regency

In un solo volume i tre romanzi dedicati alle Dame Fantasma, le Regency Ghost Ladies.

La dama in grigio, La dama in bianco e La dama in verde: tre spettri, tre antiche e misteriose dimore accompagnano le vicende dei protagonisti, che si avvicendano nei tre romanzi in una saga romantica e dalle lievi note gotiche ambientata nel periodo della Reggenza.

Disponibile su: AmazonAltri libri di Antonia Romagnoli

I tre romanzi sono acquistabili anche singolarmente, sempre su Amazon.

  1.  La dama in grigio
  2. La dama in bianco
  3. La dama in verde
Leggi le recensioni dei singoli romanzi

Trama

La dama in grigio

Inghilterra, 1807

Dopo aver rifiutato uno sgradito pretendente, Joanne viene spedita dal padre a casa di una zia, nella speranza che l’esilio la convinca ad accettare la proposta.

A Trerice, però, Joanne trova alleati imprevisti: per prima la zia, e in seguito il padrone della tenuta in cui la donna vive. Sir Russel, infatti, è legato al fratello di lei da un antico debito d’amicizia e, in combutta con quest’ultimo, raccoglie nell’antica dimora di famiglia un gruppo di importanti ospiti: la scusa è quella di un’esperienza sensazionale in una villa infestata da noti fantasmi, l’obiettivo è quello di permettere a Joanne di trovare in fretta un miglior fidanzato e sfuggire alle trame del padre e del suo anziano socio.

Quello che inizia come un tranquillo soggiorno, però, diventa piuttosto movimentato: Trerice Manor, infatti, sembra aver scelto la giovane donna come fulcro delle proprie manifestazioni soprannaturali.

Joanne dovrà destreggiarsi, nella sua caccia al marito, tra i fenomeni misteriosi della casa, i propri scabrosi segreti e la crescente attrazione che prova per sir Russel, scostante e attraente gentiluomo, determinato a restare celibe per tutta la vita.

La dama in bianco

Inghilterra, 1807

Lady Amelia, reginetta dell’alta società, sogna più di ogni altra cosa di liberarsi del proprio fratello, l’indolente lord Burnett, di potersi dedicare a se stessa e finalmente coronare il proprio sogno d’amore. Ma nulla va secondo i suoi piani e ben presto si troverà a fare i conti con una serie di avvenimenti sempre più oscuri che la condurranno verso un imprevisto matrimonio e soprattutto ad affrontare gli spettri che infestano la sua nuova dimora. Per lei è arrivato il momento di fare i conti con il passato drammatico dell’uomo che ama, ma anche con i propri fantasmi, non solo interiori.

La dama in verde

Inghilterra, 1816

Dopo aver trascorso diversi anni sul Continente, Lord Hemsworth torna in patria per incontrare Honoria, sua promessa sposa. Ciò che il Barone non si aspetta, però, è di scoprire nell’amica di lei un volto che gli è ben noto: è lo stesso viso che, da tanto tempo, lo affascina in un dipinto che ha inseguito per mezza Europa. Il legame, sconvolgente e inspiegabile, avvincerà entrambi, e conciliare i desideri del cuore e il senso dell’onore diventerà ben presto una vera battaglia…

Sarà Elspeth la donna che gli permetterà di espiare i delitti di cui si è macchiato? Può il destino avere legato le loro anime fuori dal tempo?

Ma soprattutto, chi è la dama vestita di verde che tormenta i sogni e segue i passi di tutti loro, e che con i suoi sussurri reclama diritti sul Barone di Hemsworth e la sua stirpe?

Biografia dell'autrice

Antonia Romagnoli è autrice e blogger piacentina.

Ha scritto vari romanzi di genere fantasy e storico, dedicandosi in particolare all’800 inglese, periodo al quale ha dedicato anche il blog “Il salotto di Miss Darcy”.

Per Cultura al Femminile si occupa della rubrica “Donne che fanno la Storia”.

Altre recensioni della stessa categoria

Notifiche
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Guarda tutti i commenti